You are here

29 novembre 2016 | Verso Fatima. Pellegrinaggio e guarigione a cento anni dalle apparizioni

Description: 

In occasione del centenario delle apparizioni di Fatima nel 2016 e nel 2017, il Centro per le Scienze Religiose di FBK ospita Anna Fedele, antropologa dell’Istituto Universitario di Lisbona. La studiosa racconterà la propria ricerca sulle esperienze di fede e di guarigione dei pellegrini che visitano il santuario mariano portoghese. L’antropologa mostrerà come Fatima, lungi dall’essere una roccaforte dell’ortodossia cattolica, è lo scenario in cui i pellegrini spesso sfidano le regole e i ritmi imposti dalle autorità ecclesiastiche e sperimentano creativamente forme complesse di religiosità.  

I pellegrini emergono da questa ricerca come individui dotati di una forte capacità critica. Durante la loro visita a Fatima essi mettono alla prova idee, rituali e regole che trovano nei testi o ascoltano in chiesa, e fanno propri solamente quelli percepiti come convincenti. I pellegrini creano un tipo di religiosità personale (che alle volte preferiscono chiamare spiritualità) e cercano luoghi più protetti e meno affollati per eseguire i loro rituali personali di incontro con le forze divine. L’innovazione religiosa è dunque al centro dell’esperienza di Fatima e del nostro tentativo di coglierla in profondità, in sintonia con la missione del Centro per le Scienze Religiose di FBK di indagare i rapporti tra religione e innovazione. In tal senso l’incontro s’inscrive nelle nostre linee di ricerca sui conflitti, su spiritualità e stili di vita, e su testi, dottrine e tradizioni. Nel pellegrinaggio al santuario mariano la religione dei testi, delle sacre scritture e delle autorità locali cattoliche si misura con la critica religiosa e la creatività rituale dei pellegrini. Si manifesta a Fatima la religione vissuta, nella sua ricchezza e complessità.

 

Originaria di Bolzano, Anna Fedele è dottore di ricerca in antropologia presso l’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi e l’Universidad Autonoma di Barcellona. È ricercatrice senior presso il Centro in Rete di Antropologia dell’Istituto Universitario di Lisbona e si trova attualmente a Trento per una visita di ricerca presso il dipartimento di sociologia dell’Università degli Studi di Trento. Le sue ricerche riguardano le forme di pellegrinaggio contemporanee. Il suo libro “Alla ricerca di Maria Maddalena: Forme di pellegrinaggio alternative e creatività rituale in Francia”, pubblicato in inglese da Oxford University Press, ha ricevuto nel 2013 il premio di eccellenza dell’Accademia Americana per lo Studio della Religione (AAR), la più grande associazione mondiale di studiosi della religione. Le sue ricerche esplorano principalmente il ruolo delle donne nelle religioni contemporanee e il modo in cui il corpo e il ciclo riproduttivo femminile vengono interpretati, disciplinati e vissuti nell’ambito della religione contemporanea nei paesi di tradizione cattolica dell’Europa del Sud (Spagna, Italia, Portogallo).

*

 Per ragioni organizzative è gradita la registrazione gratuita all'evento:

 

 

Event date: 
Tuesday, 29 November, 2016 - 17:00 to 19:00
Programme: 

ore 17.00-19.00

Verso Fatima. Pellegrinaggio e guarigione a cento anni dalle apparizioni

Anna Fedele, Istituto Universitario di Lisbona

Contacts: 
segreteria.isr@fbk.eu
Location: 
Fondazione Bruno Kessler | Via Santa Croce 77 | 38122 Trento
Organizer: 
segreteria.isr@fbk.eu