Questioni bioetiche di fine vita nella lettura della Chiesa ortodossa – Seminario

25 May 2017 | 14:00 — 16:00

FBK Aula Piccola

Fondazione Bruno Kessler - Polo delle Scienze Umane e sociali
Aula Piccola

Alla luce del contesto storico nel quale si è sviluppata e della sua impostazione dottrinale, nella Chiesa ortodossa la dimensione sociale non è forte: a partire da tali considerazioni verranno illustrate le diverse posizioni presenti nella Chiesa Ortodossa sulla questione del fine vita. Si analizzeranno in particolare i documenti che nella Chiesa ortodossa sono stati pubblicati dopo il 2000: le posizioni sembrano essere vicine a quella Chiesa cattolica, tuttavia ci sono alcune differenze importanti, che verranno evidenziate.
In linea con la mission del Centro, che presta attenzione al rapporto tra religione e innovazioni, si rifletterà su come i nuovi scenari di fine vita, cambiati a seguito delle innovazioni scientifiche e tecnologiche della medicina, abbiano interpellato la religione di ambito ortodosso e si cercherà di capire come la componente religiosa emerga nelle cure e nelle scelte di fine vita sia da parte dei pazienti che da parte dei curanti.

Speakers

  • Speaker
    Maria Aluas è docente di Bioetica presso la University of Medicine and Pharmacy “Iuliu Hatieganu” a Cluj-Napoca in Romania. Ha studiato teologia, lingua e letteratura francese e diritto. Ha svolto un post-doc presso il Centro di Bioetica dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano lavorando al progetto Europeo MURINET, un network di ricerca finanziato dall’Unione Europea e dedicato ai temi della salute e della disabilità. I suoi interessi di ricerca riguardano attualmente l’interazione tra biomedicina, etica e diritto, le questioni bioetiche correlate all’etica medica e alla deontologia, l’influenza della componente religiosa nel dibattito bioetico, l’istituzione dei comitati etici e le consulenze etiche.

Contacts

Privacy Notice

By participating to the event, within the meaning and for the purposes of the EU Regulation No. 2016/679 – General Data Protection Regulation (GDPR) as described in the Privacy Policy for FBK event’s participants, you consent to the processing and use of pictures taken during the event, streaming service and presentation, declaring that the Foundation will not be charged for any of them.