Lettera ai Galati – Seminario

09 March 2017 | 16:00 — 19:00

FBK Aula Grande

Fondazione Bruno Kessler - Polo delle Scienze Umane e sociali
Aula Grande

Il seminario propone una riflessione sui due temi portanti della Lettera ai Galati. Il primo è quello delle identità e del loro superamento, perché “in Cristo non c’è né giudeo né greco”. Il secondo è il problema dell’autorità, con particolare riferimento al viaggio compiuto da Paolo a Gerusalemme per incontrare le tre “colonne”, Giacomo, Cefa e Giovanni. L’attualità dei temi permetterà di formulare alcune riflessioni anche sul mondo contemporaneo.

Speakers

  • Piero Stefani ha insegnato storia e filosofia presso il Liceo Scientifico A. Roiti di Ferrara dal 1975 al 2006. Attualmente è docente a contratto di Filosofia della religione presso l’Università di Ferrara. Insegna Dialogo ebraico-cristiano presso l’Istituto di Studi Ecumenici «S. Bernardino» di Venezia ed Ebraismo alla Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale di Milano. Tiene corsi all’Istituto di Judaic Studies card. Bea della Pontifica Università Gregoriana di Roma. È redattore della rivista «Il Regno». È membro del comitato scientifico e direttore responsabile del «Notiziario di Biblia, Associazione laica di cultura biblica». Tra le sue pubblicazioni ricordiamo Dies irae. Immagini della fine (2001), Gli ebrei (2004), La Bibbia (2004), Le radici bibliche della cultura occidentale (2004), L’apocalisse (2008), tutti editi presso il Mulino, L’antigiudaismo. Storia di un’idea (2004) e Le religioni secondo Andrea (2007), per Laterza.

Registration

Registration closed on 16/07/2018.

Per ragioni organizzative è gradita la registrazione gratuita all’evento via e-mail all’indirizzo segreteria.isr@fbk.eu

Privacy Notice

By participating to the event, within the meaning and for the purposes of the EU Regulation No. 2016/679 – General Data Protection Regulation (GDPR) as described in the Privacy Policy for FBK event’s participants, you consent to the processing and use of pictures taken during the event, streaming service and presentation, declaring that the Foundation will not be charged for any of them.

Contacts