Presentazione del progetto "DICO DI NO"

08 novembre 2018 | 10:00 — 12:00

FBK Aula Grande

Fondazione Bruno Kessler - Polo delle Scienze Umane e sociali
Aula Grande

FBK Aula Grande

Fondazione Bruno Kessler - Polo delle Scienze Umane e sociali
Aula Grande

Il Centro per le Scienze Religiose della Fondazione Bruno Kessler (FBK-ISR), è lieta di invitarvi alla presentazione del progetto DICO-DI-NO DIsCOrsi d’oDIo e culture giovaNili On line. Il progetto è proposto da FBK-ISR, in collaborazione con l’Unità Ricerca e Innovazione per la Scuola e con l’area Smart Cities and Communities del Centro Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (ICT) di FBK. DICO DI NO ha l’obiettivo di promuovere una riflessione sugli stereotipi, i pregiudizi, le discriminazioni e la violenza verbale nei confronti delle minoranze religiose, con particolare attenzione all’analisi degli hate speech diffusi attraverso il web, i social networks e i media in generale.

“Dire di no” alla chiusura e all’intolleranza per “dire di sì” alla conoscenza, all’incontro e al dialogo.

All’incontro saranno presenti gli studenti delle scuole superiori della provincia di Trento e online quelli delle scuole della provincia di Roma, che hanno aderito al progetto: ITT Buonarroti (Trento), ITA G. Garibaldi (Roma), Liceo Statale N. Machiavelli (Roma), Liceo Linguistico S.M. Scholl (Trento), IPSEOA Tor Carbone (Roma), IP G. Veronesi (Rovereto).


PROGRAMMA

10:00 | Saluti di apertura
Claudia Dolci, Unità Ricerca e Innovazione per la Scuola, FBK

10:10 | DICO-DI-NO con Rete Dialogues – MIUR
Valeria Fabretti, FBK-ISR

10:30 | I ricercatori FBK raccontano il progetto DICO-DI-NO

11:30 | Discussione con interventi aperti dalle scuole partecipanti

12:00 | Chiusura dei lavori

Contatti

Partners

Avviso sulla privacy

Partecipando all'evento, ai sensi e ai fini del Regolamento UE n. 2016/679 - Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) come descritto nell'Informativa sulla privacy per i partecipanti all'evento di FBK, l'utente acconsente al trattamento e all'utilizzo delle immagini prese durante l'evento, servizio di streaming e presentazione, e dichiara che la posa e l'utilizzo delle immagini sono rese in forma gratuita.