La vita religiosa come cammino di libertà