La polarità nella vita etica. Un caso speciale di resilienza morale

31 Gennaio 2022 | 11:00 — 13:00

Seminario internazionale FBK-ISR 2022

La resilienza morale – quella che siamo soliti chiamare rettitudine o forza d’animo – è un fenomeno di non facile spiegazione. Nella mia relazione proverò a tematizzarla a partire dalla nozione di “topografia morale”, dal modo cioè in cui i beni o i valori orientano le scelte delle persone dall’esterno come se si disponessero in un ambiente intenzionale. In quest’ottica le polarità etiche svolgono un ruolo cruciale nella vita morale delle persone, simile a quello che l’alto e il basso svolgono nel campo prasseologico umano.

Per testare questa ipotesi interpretativa prenderò come caso di studio un esempio di resilienza morale speciale, quello offerto dallo scrittore Mario Rigoni Stern che, tra il 1939 e il 1945, si è trovato a vivere in condizioni di vita estrema dimostrando una forza d’animo fuori dall’ordinario.

Dopo aver discusso il caso di studio proverò a suggerire una tesi quadro: che le polarizzazioni eticamente più feconde – i resilient beliefs che consentono di non farsi travolgere dagli eventi – si basino su intuizioni della vita che operano al di sotto della coscienza come forze de-polarizzanti capaci di orientare le persone verso il futuro.

Coordinamento scientifico
Massimo Leone, Direttore FBK-ISR

 

Ciclo di seminari: “La de-polarizzazione nella religione e nell’etica

 

La presentazione avverrà in modalità online

Per poter organizzare il collegamento è obbligatoria la registrazione entro domenica 30 gennaio 2022 alle ore 23.59

Durante l’incontro sarà opportuno disattivare webcam e microfono per evitare sovraccarichi di rete.

 

***

Immagine:
Affresco di Schweitzer

Relatori

Registrazione

La registrazione a questo evento è richiesta.

Registration closed on 30/01/2022.

Contatti

Organizzatori

Avviso sulla privacy

Ai sensi e ai fini del Regolamento UE n. 2016/679 - Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e come descritto nell'Informativa sulla privacy per i partecipanti all'evento di FBK, si informa che l'evento potrebbe essere registrato e divulgato sui canali istituzionali della Fondazione. Per non essere ripresi o registrati, si potrà sempre disattivare la webcam e/o silenziare il microfono durante eventi virtuali oppure informare anticipatamente lo staff FBK che organizza l'evento pubblico.